Home Biblioteca

Biblioteca

  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana
  • Biblioteca Diocesana

museo e archivio

  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano
  • Museo e Archivio Diocesano

BIBLIOTECA DIOCESANA OGLIASTRA

  

   La Biblioteca Diocesana Ogliastra, esistente presso il seminario vescovile di Lanusei, può vantare una operatività di 184 anni. Creata nel lontano 1824 con la ricostituzione della Diocesi, ebbe come prima sede la cittadina di Tortolì. Nel 1927, con il trasferimento della sede vescovile a Lanusei e del Seminario Diocesano, anche la biblioteca venne trasferita.

   Il patrimonio librario stimato della Biblioteca è costituito da circa 35 mila volumi, tra questi sono da menzionare 15 cinquecentine e 183 volumi del seicento. Molte migliaia sono poi le opere edite nel 1700 e nel 1800. Gli argomenti vanno dalla teologia, alla patristica, dalla giurisprudenza all’etica, dalla documentaristica alla storia e alla filosofia. Tra i volumi numerose enciclopedie dedicate a svariati argomenti dello scibile umano.

   Detto patrimonio si è costituito nei decenni grazie alla instancabile azione dei vescovi che si sono succeduti sulla cattedra Lanuseina. Particolare merito va reso a S.E. Mons Antioco Piseddu che si è impegnato, e si impegna tutt’ora, con interventi di notevole valore, anche economico, finalizzati all’adeguamento strutturale e funzionale dei locali destinati ad ospitare la Biblioteca. Detto programma rientra nel più ampio desiderio di dare alla istituzione un uso più “popolare” con una apertura continuata al pubblico e un avvicinamento costante verso il mondo delle scuole e delle Istituzioni culturali ogliastrine e non.


Statuto e Regolamento

 Premessa

La Biblioteca Diocesana di Ogliastra è costituita da vari fondi librari di cui non è

possibile precisare la provenienza. Tra i fondi costitutivi sono certamente da ricordare: le

biblioteche di vari vescovi di Ogliastra, quella del Seminario Tridentino di Tortoli e dei

Conventi soppressi.

Gli aggiornamenti sono costituiti dai fondi dell’istituto di Scienze religiose, funzionante

secondo le disposizioni della Conferenza Episcopale Italiana e il Concordato tra la S. Sede e

lo Stato Italiano del 1984.

Attualmente la sua consistenza è di circa 35.000 volumi, di vario argomento e di un

arco di tempo dal 1550 ad oggi. in particolare comprende varie cinquecentine e una ricca

raccolta di libri e documenti rari sulla Sardegna. Gli aggiornamenti sono costituiti soprattutto

da opere e riviste a carattere filosofico, teologico, biblico, etico, patristico, storico, legislativo,

educativo e didattico.

 

Norme

L’uso della biblioteca è regolato dalle seguenti norme:

1. La Biblioteca è affidata alla responsabilità di un Direttore nominato dal Vescovo di

Lanusei.

2. Solo lui detiene le chiavi delle stanze deposito e della sala lettura.

3. Il Direttore può incaricare un bibliotecario che curi la distribuzione dei libri agli utenti.

4. La Biblioteca è aperta al pubblico il martedi ore 15:00 -18:00, giovedi 16:00 -20:00,

venerdi 16:00 -19:00, sabato 10:00 -12:00 per un totale di 14 ore settimanali.

5. I libri dovranno essere consultati nei locali della sala lettura. Non potranno essere

portati fuori dall’edificio.

6. Il servizio prestiti prevede che il richiedente presenti al Direttore domanda scritta, che

lasci una cauzione. I volumi non potranno essere tenuti più di 15 giorni.

7. Il servizio è completamente gratuito.

8. I lettori devono osservare il più assoluto silenzio.

9. La richiesta di libri deve essere presentata per iscritto al Bibliotecario. Il libro ottenuto

deve essere a lui riconsegnato.

10. L’utente che si comportasse male potrà essere allontanato dalla Biblioteca e invitato a

non più usufruirne.

Il presente regolamento è approvato ad experimentum.

Lanusei, lì 15 novembre 2009

 

L’Ordinario Diocesano

(+ Antioco Piseddu)

- SCARICA LO STATUTO E IL REGOLAMENTO

 
Segnalati
Link consigliati:
Diocesi di Lanusei
Sito Ufficiale della Diocesi di Lanusei
Biblioteca Don Bosco Lanusei
Sito della Biblioteca Don Bosco di S.Eusebio Lanusei